Percorso: Indice/Asterisco/Perché aderire alla rete Educare al futuro in montagna?
Perché aderire alla rete Educare al futuro in montagna?
Letture: 3209

Due istituti scolastici di montagna, l'Istituto di Corniglio (PR) e di Piazza al Serchio (LU), propongono a tutte le scuole montane, a quelle non montane ma con pluriclasso con piccole realtà scolastiche, ad associazioni legate alla scuola, ad enti pubblici, ad associazioni di genitori ... di aderire alla rete "Educare al futuro in montagna" con lo scopo principale di favorire diffusione di buone pratiche e scambi di idee in modo da dare più forza alle esperienze delle nostre piccole realtà spesso isolate e dimenticate.

Sappiamo tutti quante iniziative stupende si incontrano proprio in queste realtà (sia della montagna che di altre zone a bassa densità demografica), producendo didattica di qualità ed anche soluzioni organizzative, di governance locale all'avanguardia.

Qui, in questo sito, e non solo qui, le possiamo documentare, far conoscere e verificare con benefici comuni, se non altro sul piano di una maggior consapevolezza della possibilità di creare pratiche di eccellenza in ambienti che, oggi, possono sembrare marginali.

L'adesione alla rete non comporta costi, ma solo l'impegno a collaborare, a far conoscere, a documentare, a partecipare ad eventuali discussioni. Stare insieme ci rende più forti, più visibili.

L'adesione richiede la consapevolezza delle buone pratiche che abbiamo attivato o sappiamo attivare, la coscienza che il futuro è nelle nostre mani (sono i nostri alunni), la disponibilità al confronto e l'apertura al nuovo.

La rete non esclude che si possano sviluppare insieme progetti e iniziative per le quali siano necessarie risorse: in questo caso la decisione va presa insieme, non deve essere necessariamente obbligatoria per tutti e dovrebbe tendere a individuare possibili finanziamenti esterni, più facilmente conseguibili da un gruppo numeroso e distribuito sul territorio.

Chi fosse interessato può scriverlo utilizzando il contatto del sito, indicando la propria email e i contatti telefonici del caso in modo da poterci sentire e verificare insieme l'iniziativa.

Marco Pioli  Umberto Bertolini  


_msg_pdf Statuto della rete
APContent ©

CookieLaw

Al momento c'è un problema con questo blocco.